Un concerto…particolare

La Pazzia Senile
Un aperitivo d’altri tempi

6 giugno h19,30 Teatro Di Donato, via Bixio 83 -Roma

Nel 1600 alcuni musicisti visionari pensarono di unire le due cose di maggior successo all’epoca: la commedia dell’arte e il contrappunto, che aveva spadroneggiato in tutta la musica del ‘500. Alessandro Striggio, Orazio Vecchi e Adriano Banchieri proposero così la commedia madrigalesca, uno stile musicale che porterà dritto all’opera lirica così come la conosciamo oggi.

Purtroppo non sempre la somma di successi è garanzia di un nuovo successo e la loro operazione, pur così importante nella storia della musica, ingiustamente non superò mai i confini di una nicchia di appassionati, di cui vi chiediamo coraggiosamente di far parte! 😉

La Pazzia Senile (1) di Adriano Banchieri è l’esempio forse più riuscito di questa particolare commedia, incentrata sul tema evergreen di un amore tormentato, di corteggiamenti respinti e di allusioni alla sfera dell’intimità, velate come solo quelle della commedia dell’arte sapevano essere.

Il collaudato Trio Delka (Simone Atzori, Fabrizio Giovannetti e Giuseppe Puopolo) propone un’esecuzione affidata alle sole voci e al talento istrionico dei suoi componenti, per il cui ensamble mai nome fu più appropriato!

Come se non bastasse, il concerto è un’iniziativa utile a raccogliere fondi per la riqualificazione della sala Teatro della Scuola Di Donato.